Autore








Francesco Avella nasce nel 1989. 
Un lupo solitario che ha sempre preferito la compagnia di un libro a quella di coetanei rumorosi e superficiali. 
Secondo il test psicometrico MBTI, la sua personalità è INTJ.
Attivista ateo iscritto al Movimento Bright, considera la religione l'oppio dei popoli e scrive libri per difendere la ragione dalle credenze irrazionali. 
Quando non scrive per attivismo, si dedica a opere più commerciali che pubblica sotto vari pseudonimi e scrive per gli altri in qualità di ghostwriter. 



«Sono un ateo.
Non sono neutrale rispetto alla religione, le sono ostile.
Penso che essa sia un male, non solo una falsità.
E non mi riferisco solo alla religione organizzata, ma al pensiero religioso in sé e per sé.»
(Christopher Hitchens)

3 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie.
      Sei Daniele Franco di Facebook, quello con il libro in mano e il cappellino nella foto profilo?
      Ciao.

      Elimina