Pamphlet Fiero di essere eretico! di Francesco Avella



Questo è un pamphlet polemico, scritto con lo scopo di scuotere le coscienze di quelle persone succubi dell’ incantesimo religioso.
La religione è sempre stata nemica della Libertà di Pensiero ed è anche responsabile delle più grandi crudeltà del genere umano.

L’ uomo medio, avendo la coscienza stordita dall’ illusione di Dio, si è sempre lasciato guidare da quelle persone che usano la fede come strumento di controllo.
Dio è una credenza che appartiene ai fantasmi del passato, oggi l’ uomo è più consapevole della realtà che lo circonda, ed è quindi in grado di liberarsi dall’ illusione di essere figlio di un Dio.

“Eresia” deriva dal termine greco “airesis” che significa “scelta”, per cui l’ eretico è colui che sceglie una strada diversa da quella indicata dalla cultura dominante, ed essere in grado di scegliere la propria strada in modo autonomo significa essere gli artefici del proprio destino e quindi dare un senso alla propria vita.
Siate Liberi Pensatori, siate Eretici…e andatene fieri!




Prefazione a cura dello scrittore Ennio Montesi.

Dedicato a tutti gli eretici del passato che hanno dato la propria vita per diffondere la Libertà di Pensiero.
Cari Amici, ormai siete morti, ma i vostri sforzi non verranno mai dimenticati.
Questa è una promessa.

Il libro contiene un linguaggio molto scurrile, ma nel capitolo finale è presente questa Lettera ai Credenti dai toni molto più cordiali, nella quale vengono sintetizzati alcuni concetti chiave.

Potete leggere un estratto su Google Books.


Dove Acquistarlo


Se volete ordinare il libro nelle librerie fisiche, vi segnalo questa mappa interattiva che vi sarà utile per trovare
 le librerie della vostra città che hanno preso già accordi per i miei libri.


Testimonianze dei Lettori
























Nessun commento:

Posta un commento